Banner

L'ultima volontà del capogruppo: offerte pro Hospice. Vai: «Apriremo la sede degli Alpini il venerdì sera per raccoglierle»

http://www.bianews.it/img/Gaaaalpinidopoladdio.jpg



Articolo del: 11/09/2019 13:58:08

Alfonso Latino guida ancora i suoi Alpini dall'alto delle vete celesti e ogni suo desiderio, ora più che mai, è per loro un ordine. Non sono ancora trascorse ventiquattr'ore dall'ultimo saluto al 63enne commerciante e capogruppo del Gruppo Alpini di Abbiategrasso, che ha visto ieri pomeriggio una folla varia e straordinaria stringersi attorno ai suoi famigliari nella chiesa di San Pietro e sulla strada antistante, anch'essa invasa per tutta la durata della cerimonia, ed ecco appunto che uno dei desideri da lui espressi viene subito ripreso e rilanciato dal vicecapogruppo, Claudio Vai.


«La volontà dello stesso nostro indimenticabile e insostituibile capogruppo - ha detto Vai - è che in sua memoria la gente che desidera compiere un gesto di generosità lo faccia sostenendo l'Hospice di via dei Mille, dal cui personale è stato accudito con tanta cura e umanità e dove Alfonso ha poi trascorso gli ultimi suoi giorni terreni».


Quello che soprattutto preme al vicecapogruppo far sapere alla citadinanza di Abbiategrasso e a tutti ooloro che hanno voluto bene ad Alfonso Latino è che chi vorrà potrà consegnare la propria offerta direttamente presso la sede del Gruppo Alpini, in via Porcellini ad Abbiategrasso, luogo dove lunedì era stata allestita la camera ardente del capogruppo "andato avanti" e la sera è stato recitato per lui il santo Rosario: «Il venerdì sera, già a partire da dopodomani - ha detto Vai - la sede è aperta dalle 21 in poi per tutti coloro che desiderano fare la loro offerta per l'Hospice in memoria di Alfonso».


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 13 setembre nelle edcole 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net