Banner

È Federico, alunno abbiatense di 13 anni, il campione internazionale di "Uno"

http://www.bianews.it/img/Gaaaaaaaalfede.jpg



Articolo del: 30/09/2019 07:50:19

Abbiategrasso ha un "piccolo" nuovo campione di caratura internazionale. Si chiama Federico Lentinio, ha solo 13 anni e frequenta la scuola media (altrimenti detta secondaria di primo grado) in via Vivaldi, rione Folletta, Istituto comprensivo "Aldo Moro". 


Federico si è infatti consacrato campione assoluto nel torneo del gioco di carte "Uno", organizzato a livello internazionale nel contesto della Games Week che si è conclusa a Milano proprio ieri, domenica 29 settembre.


È la dimostrazione che anche per i ragazzini cosiddetti "digital natives" non esiste soltanto lo smartphone con tutti gli annessi e i connessi che danno origine a forme di socialità fondate sul principio della connessione che ha di fatto soppiantato quello della frequentazione: ci si puà divertire, e parecchio, anche sedendosi in quattro attorno a un tavolo per sfidarsi con le carte in mano e far valere la propria bravura in una forma di competitività senza eccessi e dove prevale la sportività autentica.


Certo, ancor più divertente è riuscire a vincere, specie se in palio c'è un bel premio. Ed è appunto quanto capitato al nostro giovanissimo Federico, che con la vittoria alla prima International Cup di "Uno" intitolata "Uno di noi" si è assicurato la partecipazione ad un viaggio con "We Road", la nota community di viaggiatori avventurosi, oltre alla possibilità di sfidare al gioco lo youtuber Favij, personaggio arcinoto ai ragazzini di oggi.


Marco Aziani ("Ordine e Libertà") - servizio sull'edizione da venerdì 4 ottobre nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net