Banner

20 ottobre, il Velo Sport riporta Nibali ad Abbiategrasso: guiderà l'edizione numero zero della "Riso...ica", pedalata benefica di 10 o 50 km

http://www.bianews.it/img/Gaaanibali-vincenzo.jpg



Articolo del: 03/10/2019 09:13:15

Altro colpo grosso del Velo Sport e del Comitato Tappa di Abbiategrasso dopo lo straordinario successo della partenza da piazza Vittorio Veneto di una tappa del Giro d’Italia nel mese di maggio dello scorso anno. In preparazione a quell’evento che ha segnato la storia sportiva della nostra città, uno degli ospiti più graditi e seguiti era stato il ciclista Vincenzo Nibali.


Ebbene, proprio il campione siciliano sarà di nuovo ospite del Velo Sport ad Abbiategrasso proprio nel giorno della festa patronale, domenica 20 ottobre prossimo. Ci tornerà per fare da padrino della edizione numero zero della “RISO..ica”, manifestazione ciclistica che si svolgerà lungo le strade di Abbiategrasso e dintorni,  promossa ed organizzata dal Velo Sport Abbiategrasso, Comitato Tappa Abbiategrasso Giro d’Italia 2018 e società ciclistica CarisOver con la collaborazione della asd BrontoloBike.


Ma che cos’è esattamente la “RISO…ica”? In poche parole, una pedalata benefica che vedrà ala testa proprio Vincenzo Nibali e che è ovviamente aperta a tifosi, semplici appassionati ciclisti, famiglie e bambini, allo scopo di promuovere il ciclismo e l’uso della bicicletta, ma anche il territorio dell’Abbiatense, la nostra città, i paesi del circondario e le campagne caratterizzate dalla coltivazione del riso (da qui il nome “RISO…ica”, oltre che dal fatto che si concluderà all’Annunciata con la “risottata del ciclista” offerta agli iscritti al termine della pedalata.


In che cosa consiste, in concreto? Due i percorsi possibili: “Chicco di riso” sono 10 km circa di pedalata rilassante adatta a tutti, consigliata per bambini di almeno 6 anni accompagnati e famiglie in genere; “Mediolanum” invece è la pedalata di circa 50 km ad andatura controllata e  non competitiva aperta a tutti i ciclisti dai 13 anni in su. Il ritrovo è fissato dalle ore 8 all'Annunciata, con partenza alle 10.


Le iscrizioni sono aperte da qualche giorno, ma conviene affrettarsi: il costo è infatti di € 10 fino a giovedì 17 ottobre, € 15  da venerdì 18 a domenica 20 ottobre ore 9; sempre € 15 è la tariffa forfettaria per famiglie che partecipano al percorso "Chicchi di riso" con i relativi figli di età superiore ai 6 anni e inferiore ai 13;  € 10 è la tariffa per i clienti Mediolanum.


Come e dove iscriversi: ad Abbiategrasso presso Velo Sport viale Mazzini 104 giovedì sera ore 21-22, Little Bar corso San Martino, Posteria Invernizzi Alzaia Naviglio Grande 24 Castelletto; nel circondario presso Brontolo Bike Alzaia Naviglio Grande Robecco, Cicli Battistella Pontevecchio, Gastronomia Bisoni viale Europa 1 Rosate, Salumeria Sesia via 25 Aprile Morimondo, Cicli Boglia via Simone Da Corbetta 16 Corbetta.


Sempre con pagamento in contanti ci si potrà iscrivere anche il pomeriggio di sabato 19 ottobre dalle 14 alle 18 e domenica 20 ottobre dalle 8 alle 9  presso l’ex convento dell'Annunciata in via Pontida ad Abbiategrasso, che è anche il punto di ritrovo e di arrivo per i partecipanti alla manifestazione. Dettagli su altre modalità di iscrizione e pagamento sul sito www.risoica.it


Redazione “Ordine e Libertà” - ogni venerdì nelle edicole


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net