Banner

La presentazione di Abbiategusto 2019, la manifestazione per tutti i palati giunta alla ventesima edizione che sarà nel segno di Borghese e di Ezio Santin (NOSTRO SERVIZIO su WEBià.tv)

http://www.bianews.it/img/Gaaaaallezio.jpg



Articolo del: 18/11/2019 18:00:57

Andrà in scena da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre prossimi, al Quartiere Fiera di via Ticino e in vari luoghi del centro cittadino la ventesima edizione di Abbiategusto presentata questa mattina, lunedì 18 novembre, nella consiliare del Castello.


Vent’anni, una ricorrenza che secondo il sindaco, Cesare Nai, sta a testimoniare il fatto che il Comune fosse stato a suo tempo lungimirante; una ricorrenza da celebrare in modo ancor più solenne, secondo l’assessore alle Fiere, Cristina Cattaneo, data la concomitanza con i trent’anni di fondazione del movimento Slow Food; un motivo di soddisfazione e di festa speciale per il grande chef Ezio Santin che con il supporto dell’attuale chef e titolare dell’Antica Osteria del Ponte di Cassinetta di Lugagnano, Maurizio Gerola, e la partecipazione del barman Pier Strazzeri e del maître chocolatier Andrea Besuschio darà vita alla cena conclusiva di domenica 1 dicembre all’Annunciata.


La sera precedente, sabato 30 novembre, sarà Alessandro Borghese con il suo staff il protagonista della Cena di Gala “Il lusso nella semplicità”, proposta a 100 euro. Saranno invece gratuiti i laboratori del gusto in Fiera in collaborazione con Ersaf Lombardia.


Non mancheranno, in piazza Castello e nella prima sala dei sotterranei, i piatti della tradizione lombarda cucinati e serviti dai volontari del Gruppo Cappelletta e dal Gruppo Alpini di Abbiategrasso, il cui ricavato andrà in beneficenza all’Hospice di via dei Mille in memoria del capogruppo scomparso, Alfonso Latino, su indicazione dei suoi famigliari.


Interessante il coinvolgimento, per il terzo anno consecutivo, degli studenti dell’Istituto Bachelet, autori di un questionario che dà luogo a una mostra sulle abitudini alimentari degli abbiatensi e di una mappa di percorsi ciclabili per le cascine e i negozi dove trovare i prodotti a km zero.


Novità assoluta, il prologo di Abbiategusto che consiste nel pranzo-evento di domenica 24 novembre a Villa Umberto: “Emozioni con Gusto” è un percorso esperienziale alla scoperta della consapevolezza nel mangiare e del vero piacere del cibo, guidato dallo psicologo esperto di Benessere Roberto Broggi con la partecipazione e le specialità di Loris Moia (Panificio Moia), Gabriele Corti (Cascina Caremma), Andrea Besuschio (Pasticceria Besuschio), Andrea Dalla Riva (Enoteca Terzo Senso), Martina Forti e Alberto Cola (proprietari di Villa Umberto) e il nostro giornale “Ordine e Libertà” (ideatore dell’iniziativa); durata dalle ore 12 alle 15, prezzo €60,00, adesioni al 3396369925.


Altre due iniziative organizzate dal giornale sono: sabato 30 novembre dalle 10 alle 14 la seconda edizione di “Camminare di Gusto”, passeggiata con la guida turistica Laura Re sulle orme di Leonardo da Vinci, con partenza dal Castello Visconteo e arrivo, per pranzo, all’antica Locanda degli Angeli di Castelletto, oggi ristorante Il Mago (€25,00, prenotazioni 3396369925); domenica 1 dicembre dalle 11 alle 17, al bar Piccadilly, “Un Amore di Gusto” con le nozze inedite tra Salame Milano e Gorgonzola di Abbiategrasso (€ 5,00 bevanda inclusa) e la disponibilità delle copie del foto-libro di Angelo Parini e Andrea Baj dal titolo “Num de Bià”, in vendita per beneficenza.


Tutte le proposte e i programmi completi, in costante aggiornamento, sui siti internet www.abbiategusto.it e (a cura di Confcommercio Abbiategrasso) www.fuoriabbiategusto.it


Marco Aziani (“Ordine e Libertà”) - servizio sull’edizione da venerdì 22 novembre nelle edicole


 



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net