Banner

Ambulanza in centro per un malore improvviso dell'avventore di un bar portato a Magenta

http://www.bianews.it/img/Gallaborsalla.jpg



Articolo del: 23/12/2019 08:46:58

Non erano ancora le 7.30 di questa mattina, lunedì 23 dicembre, quando il suono della sirena di un'ambulanza della Croce Azzurra ha lacerato l'aria di un centro storico di Abbiategrasso ancora mezzo addormentato in questa giornata di antivigilia di Natale che per la maggior parte delle famiglie è ormai di vacanza.


L'aveva chiamata il titolare della storica Tabaccheria Colombo di via Borsani: un avventore, dopo aver ordinato e consumato un caffè, si è infatti seduto ad un tavolino e ha quindi richiamato l'attenzione del personale dicendo che si sentiva male. Così, senza pensarci due volte, dal bar è partita la chiamata al numero unico di emergenza 112 e pochi minuti dopo l'autolettiga era sul posto ed il personale a bordo stava valutando le condizioni del paziente.


Trattandosi di un uomo di 48 anni, la prima cosa da escludere era che stesse per avere qualcosa di paticolarmente grave, come un infarto o un picco pressorio. Per questo, quando è stata chiamata l'ambulanza, gli operatori che l'avevano inviata sul posto avevano indicato il caso come codice rosso. 


Fatte invece le dovute verifiche sul posto, ci si è resi conto che le condizioni generali dell'uomo non destavano particolare preoccupazione e lo si è a quel punto trasportato per precauzione e per gli opportuni approfondimenti all'ospedale Fornaroli di Magenta, al cui Pronto soccorso è infatti stato registrato come codice verde. 


Redazione "Ordine e Libertà" (la prossima edizione sarà in edicola da sabato 28 dicembre)



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net