Banner

La Lega di Motta Visconti ricorda con rimpianto l'ex sindaco Giovanni Bertolazzi nel secondo anniversario della scomparsa

http://www.bianews.it/img/Gallamottabertolazzi.jpg



Articolo del: 04/04/2020 12:03:50

Sindaco, prima ancora assessore, e in generale uomo combattivo e appassionato nell’impegno politico profuso da molti anni all’interno della comunità civile di Motta Visconti, dove ha sempre incarnato e interpretato in chiave locale gli ideali della Lega, partito al quale aveva aderito fin dagli esordi, ai tempi del senatùr Umberto Bossi.


Per questo a Giovanni Bertolazzi gli amici mortesi e i compagni di partito hanno voluto dedicare, in questi giorni nei quali ricorre l’anniversario della sua scomparsa, un sauro carico di affetto e di stima che ci chiedono di pubblicare in questo nostro spazio.


«Esattamente due anni fa - scrivono dalla Lega di Motta Visconti - veniva a mancare un amico e un fratello di molte battaglie politiche, Giovanni Bertolazzi, ex Sindaco e Assessore del nostro Comune. Giovanni ci ha insegnato davvero che cosa voglia dire fare Politica con la "P" maiuscola: essere umili, stare in mezzo alla gente, ascoltare la cittadinanza cercando di fornire risposte efficaci nel più breve tempo possibile e dando sempre il massimo per la propria Comunità. Giovanni ci ha insegnato il rispetto per l'avversario politico; era solito dire: "La guerra politica fuori dal Comune non ci deve essere, quella deve restare dentro queste quattro mura, perché fuori siamo tutti mottesi!”».


Dalla conclusione traspaiono sia il rimpianto per l’amico che non c’è più, sia il senso di vuoto lasciato, pur nel desiderio di proseguire sulla strada da lui tracciata: «Il suo ricordo - scrivono ancora i leghisti di Motta - in noi è sempre acceso ed è anche per lui che continueremo a lottare giorno dopo giorno per il bene di Motta Visconti. Ciao Giovanni, manchi tanto».


Redazione “Ordine e Libertà” - ogni venerdì nelle edicole



Loggati al sito per poter commentare l'articolo

Webmaster Alessandro Russo E-Mail:webmaster@russoalessandro.net
www.russoalessandro.net